info@ri-fi.it Via Valderoa,133 - 00054 Fiumicino (ROMA) 06.65.23.537

Novità 2023 relative alla legge 104/1992

I permessi legge 104 sono permessi retribuiti destinati ai lavoratori dipendenti affetti da disabilità grave o con familiari disabili in situazione grave.

Spettano nel caso sia stata accertata l’invalidità civile del lavoratore o del parente stretto da assistere, secondo i criteri di cui all’articolo 3, comma 3 della Legge 5 febbraio 1992, n. 104.
Per poter ottenere i permessi bisogna avanzare richiesta al datre di lavoro esibendo il verbale della Commissione Medica che ha accertato il grado di disabilità, attestato poi dall’INPS.

Contributo per genitori disoccupati o monoreddito facenti parte di nuclei familiari monoparentali con figli con disabilità a carico

Tale contributo è riconosciuto:
a) ai genitori disoccupati, o con reddito annuale non superiore a 8.145 euro se da lavoro dipendente o 4.800 euro annui se da lavoro autonomo;
b) ai genitori monoreddito, con reddito derivante solo da attività lavorativa, anche se prestata nei confronti di più datori di lavoro, con figli con disabilità a carico appartenenti ad un nucleo familiare monoparentale (ossia formato da un solo genitore) con ISEE non superiore a 3.000 euro.

Approfondimento: l’insegnante di sostegno e l’AEC

L’insegnante di sostegno e l’AEC (Assistente Educativo Culturale), sono due figure professionali differenti che aiutano il bambino in difficoltà nel suo percorso scolastico e di inclusione.